1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
PopSo | Turismo, cultura e tempo libero - Vai alla pagina iniziale
Testata per la stampa
Scrigno Internet Banking Vai a Scrigno Internet Banking

Menu principale di navigazione

 

VILFREDO PARETO (1848-1923) L'UOMO E LO SCIENZIATO

Contenuto della pagina

 

Un amico della banca ci informo' sul finire del 1996, dell'indizione a Roma, da parte di Christie's, di un'asta per l'aggiudicazione del Fondo Vilfredo Pareto, costituito da venti copialettere originali e da un fascicolo di altro carteggio autografo, per oltre novemila documenti, inediti per la quasi totalita'.
La segnalazione venne fatta sapendo dell'esistenza della nostra controllata Banca Popolare di Sondrio (Suisse) SA sul suolo elvetico, dove l'economista e sociologo elaboro' l'economia matematica, facendo conoscere al mondo intiero la Scuola di Losanna.
Acquisimmo il Fondo e ne affidammo il riordino e la catalogazione a un qualificato bibliotecario, il signor Pier Carlo Della Ferrera. Non solo, ma promuovemmo una prima informativa per il mondo accademico e, successivamente, inserimmo la parte catalogata nel sito Internet della banca.
Era pero' necessario fare qualcosa in piu': proporre un riesame di Pareto 'a tutto tondo' in un testo che fosse accessibile anche ai non specialisti.
Cavino Manca, che unisce alla grande esperienza manageriale la solida cultura economica e umanistica e che e' autorevole firma della nostra rivista "Notiziario" ebbe l'idea di realizzare un libro in cui la poliedrica personalita' di Pareto fosse rappresentata nelle varie sfaccettature.
A Manca va il merito d'aver impostato la struttura del volume e d'aver scelto e tenuto i contatti con i saggisti; al professar Giovanni Busino, massimo studioso dell'opera paretiana, quello di supervisore dei contenuti degli scritti.
La pubblicazione e' onorata dal sigillo del signor Governatore della Banca d'Italia, dottor Antonio Fazio, del quale ricordo con tanto piacere l'incontro e il discorso nella nostra sede a Sondrio di sabato 14 luglio 2001, presenti alti dirigenti della Banca Centrale, vertici di 'popolari' consorelle e di altre banche, oltre a diverse personalita'.
All'ampia Introduzione di Giovanni Busino fanno seguito gli eccellenti contributi di Giuseppe Pontiggia, Giorgio Rumi, Marzio A. Romani, Marco Vitale, Aldo Montesano, Salvatore Veca e Gianfranco Ravasi.
Il gia' citato Pier Carlo Della Ferrera ha diligentemente curato la scelta delle lettere del Fondo da inserire nel libro, provvedendo alle relative annotazioni.
Esprimo a tutti e a ciascuno un riconoscente ringraziamento per la lodevole cooperazione.
La Banca Popolare di Sondrio, con quest'opera, conferma e avvalora una costante attenzione per la cultura, consapevole che il sapere e' un patrimonio che va conservato, affinato e trasmesso.

Sondrio, marzo 2002

Banca Popolare di Sondrio
Il Presidente
Piero Melazzini

A B

VILFREDO PARETO (1848-1923) L'UOMO E LO SCIENZIATO

Autore: GAVINO MANCA

Anno: 2002

423 P.

 

Presentazione   di Piero Melazzini

P. 7/8

Prefazione   di Antonio Fazio

P. 9/11

Pareto e Demetria: pensieri paralleli (e una premessa)   di Gavino Manca

P. 13/17

Introduzione alla lettura dell'opera di Vilfredo Pareto   di Giovanni Busino

P. 19/68

Breve prologo biografico  

P. 19/22

Gli anni toscani e gli scritti libero-scambisti  

P. 23/27

Le battaglie pacifiste e libero-scambiste  

P. 27/31

La legge della ripartizione della ricchezza  

P. 31/35

Il "Corso di economia politica"  

P. 35/37

I problemi della sociologia  

P. 37/40

"I sistemi socialisti"  

P. 40/45

Il "Manuale di economia politica"  

P. 45/47

Il "Trattato di sociologia generale"  

P. 47/59

La prima guerra mondiale e il dopoguerra  

P. 59/61

La "Trasformazione della democrazia"  

P. 61/65

Breve epilogo  

P. 65/67

Note  

P. 67/67

Nota bibliografica  

P. 67/68

Scoprendo Pareto   di Giuseppe Pontiggia

P. 69/87

Pareto e l'Italia del suo tempo   di Giorgio Rumi

P. 89/103

Note  

P. 101/103

Vilfredo Pareto analista e critico dell'economia italiana   di Marzio A. Romani

P. 105/121

1. Premessa  

P. 105/107

2. Contro protezionismo e militarismo  

P. 107/112

3. In marcia verso la modernizzazione  

P. 112/115

4. La guerra e il primo dopoguerra  

P. 115/118

Note  

P. 118/121

Vilfredo Pareto uomo d'impresa   di Marco Vitale

P. 123/169

Gli ingegneri del processo di industrializzazione  

P. 123/125

I protagonisti dell'economia italiana dopo l'unificazione  

P. 125/128

Vilfredo Pareto e la Societa' per l'Industria del Ferro  

P. 128/137

Vilfredo Pareto direttore generale  

P. 137/142

La questione del prezzo di cessione della Ferriera di San Giovanni  

P. 142/144

Pareto imprenditore e manager della Societa' delle Ferriere Italiane  

P. 144/152

La gestione di Pareto: motivo della "rottura" e delle critiche  

P. 152/156

La Societa' delle Ferriere dopo Pareto  

P. 156/160

Manager e studioso  

P. 160/162

Note  

P. 162/168

Nota bibliografica  

P. 168/169

Vilfredo Pareto. L'economista   di Aldo Montesano

P. 171/185

1. Introduzione  

P. 171/172

2. La teoria paretiana della scelta  

P. 172/175

3. L'equilibrio economico  

P. 175/177

4. L'"ottimo" paretiano  

P. 177/180

5. La distribuzione paretiana dei redditi  

P. 180/181

6. Conclusioni  

P. 181/182

Note  

P. 182/182

Nota bibliografica  

P. 183/185

Nella penombra delle utilita'. Pareto dall'economia alla sociologia   di Salvatore Veca

P. 187/198

Nota bibliografica  

P. 197/198

Pareto, "un ateo di tutte le religioni"?   di Gianfranco Ravasi

P. 199/210

Il Pareto di Papini  

P. 199/201

Un caleidoscopio di temi religiosi  

P. 201/203

"La questione religiosa"  

P. 203/204

La religione nel "Trattato di sociologia generale"  

P. 204/207

Limiti di una coerenza e di una costanza  

P. 207/209

Note  

P. 209/210

Tavole  

P. 211/236

Appendice documentaria   di Pier Carlo Della Ferrera

P. 237/420

Ringraziamenti  

P. 238/238

Nota preliminare  

P. 239/242

Lettere (prima parte)  

P. 243/283

Lettere (seconda parte)  

P. 284/330

Lettere (terza parte)  

P. 331/376

Lettere (quarta parte)  

P. 377/418

Indice dei destinatari delle lettere  

P. 419/420

Indice generale  

P. 422/423

Edizione sfogliabile

Edizione sfogliabile Copertina edizione